loading...

Ecco come ci stanno risucchiando i cellulari! Le scioccanti foto che tutti dovrebbero vedere

SEMPLICI FOTO O PURA REALTA’?

E’ proprio vero, siamo zombie che camminano… distrattamente partecipi della vita reale ma perfettamente concentrati a far parte di un mondo virtuale che ci ha resi schiavi!

L’idea geniale di voler raffigurare come siamo diventati al giorno d’oggi, è venuta ad un fotografo di origini francesi il cui nome è: Antoine Geiger!
Egli è stato capace di realizzare delle foto senza precedenti che non lasciano spazio all’ immaginazione e sono al quanto inquietanti: i soggetti sono delle persone con le facce risucchiate dai loro cellulari.
Esattamente, proprio a significare quanto, le nostre anime, siamo letteralmente state assorbite in questo mondo fatto di clic, like e tag…

Il progetto prende il nome di SUR-FAKE, va a toccare uno dei problemi sociali più in crescita negli ultimi anni ovvero la “dipendenza dalla tecnologia”.

 

 

 

QUESTE SONO STATE LE PAROLE DEL FOTOGRAFO Antoine Geiger:

“Con queste foto ho voluto mostrare come questo piccolo oggetto diffuso tra la massa sta letteralmente alienando la gente. Ci si sta allontanando sempre di più dal mondo reale e dalla percezione di noi stessi”.

Come dargli torto? Purtroppo è tutto vero e in ogni parte ci si giri, troviamo persona che chiacchierano al cellulare, che mandano messaggi interminabili e fanno foto in ogni luogo e per qualsiasi motivo… Non pariamo più con chi ci sta accanto perchè siamo immersi a chattare con chi è dall’altro capo del telefono e del tablet.

Giudicate voi stessi e cercate di riflettere…

i cellulari ci distruggono. fotoi cellulari ci distruggonofoto fotografofoto Antoine Geigerfoto di Antoine GeigerAntoine Geigerfotografo Antoine GeigerAntoine Geiger fotografo

FONTE

});

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *