loading...

Curiosità

Ecco come ci stanno risucchiando i cellulari! Le scioccanti foto che tutti dovrebbero vedere

Ecco come ci stanno risucchiando i cellulari! Le scioccanti foto che tutti dovrebbero vedere

Curiosità
SEMPLICI FOTO O PURA REALTA’? E’ proprio vero, siamo zombie che camminano… distrattamente partecipi della vita reale ma perfettamente concentrati a far parte di un mondo virtuale che ci ha resi schiavi! L’idea geniale di voler raffigurare come siamo diventati al giorno d’oggi, è venuta ad un fotografo di origini francesi il cui nome è: Antoine Geiger! Egli è stato capace di realizzare delle foto senza precedenti che non lasciano spazio all’ immaginazione e sono al quanto inquietanti: i soggetti sono delle persone con le facce risucchiate dai loro cellulari. Esattamente, proprio a significare quanto, le nostre anime, siamo letteralmente state assorbite in questo mondo fatto di clic, like e tag… Il progetto prende il nome di SUR-FAKE, va a toccare uno dei problemi sociali più in c
6 rimedi naturali per smacchiare gli aloni di sudore

6 rimedi naturali per smacchiare gli aloni di sudore

Curiosità
I capi bianchi, autentica croce e delizia per tante persone. Questo colore, tuttavia, nasconde delle insidie notevoli: avete presente quegli orribili aloni provocati dal sudore che non si riescono a mandare via? Provate ad utilizzare questi “trucchetti” per risolvere il problema. 1. Sbiancante naturale a base di aceto, bicarbonato di sodio e sale. Le sostanze contenute in questi ingredienti hanno la capacità di penetrare all’interno delle fibre del tessuto e rimuovere gli aloni gialli del sudore. Aggiungete un po’ di acqua ossigenata in presenza di macchie difficili. Ingredienti: – 1 tazza di aceto (250 mL) – 1 tazza e mezzo di bicarbonato di sodio (210 g) – 1 cucchiaio di sale (10 g) – Se c’è bisogno: 1 cucchiaio di acqua ossigenata (10 mL). Immergete l’indumento in
Se hai una di queste monete datate come in foto, possiedi un tesoro. Controlla subito

Se hai una di queste monete datate come in foto, possiedi un tesoro. Controlla subito

Curiosità
Forse nel tuo portafogli ci sono delle monete che valgono molto più di quanto può essere il loro valore normale. Ci penserai due volte prima di pagare con le tue monete da due euro. Infatti, questa è la moneta che viene utilizzata regolarmente per le edizioni speciali, emesse a esemplare limitato. Con il passare degli anni, il loro valore cresce ed infuoca tutti i collezionisti a livello mondiale! Scoprile una ad una e guarda tra le tue monete per controllare se ne hai almeno una anche tu: 2 euro tedeschi – Questa edizione del 2008 riporta un errore: i 15 paesi membri vengono mostrati… senza frontiere. Emessi solo 30.000 esemplari, è una moneta molto ricercata dai collezionisti. 2 euro spagnola – La moneta commemorativa spagnola da 2 euro – Emessa in occasione dei 10 anni del
C’è qualcosa di strano in questa foto, ma in pochissimi riescono a capire cosa…

C’è qualcosa di strano in questa foto, ma in pochissimi riescono a capire cosa…

Curiosità
Non tutti sono dei buoni osservatori. Solo le persone più attente e creative riescono a vedere oltre la superficie e scavare nei dettagli, deducendo fatti e personalità anche solo in base a piccole sfumature impercettibili ad altri. Se ritieni di essere una persona piuttosto attenta, dovresti metterti alla prova con questo piccolo test. Vedi niente di strano in questa foto? Non è altro che un modo per allenare la logica e la vista. Già tantissime persone nel mondo hanno provato a dare la soluzione giusta, ma non è per niente facile capire cosa si nasconde dietro questa immagini apparentemente molto semplice. Non è difficile, ma per la mente di un adulto alcune cose risultano decisamente più complicate. Infatti, se sottoponete questo piccolo test a dei bambini, loro sapranno
Solidago Virgaurea – Proprietà, Benefici, Modo d’uso e Controindicazioni della Verga d’oro

Solidago Virgaurea – Proprietà, Benefici, Modo d’uso e Controindicazioni della Verga d’oro

Curiosità
La Solidago Virgaurea è una pianta perenne dai fiori gialli originaria dell’Europa, Asia, Nord Africa e Nord America, che viene usata da secoli per il trattamento dei disturbi di reni, vescica e purificare e rafforzare l’organismo. Storia Il nome scientifico deriva dal latino e significa “ramo dorato che rafforza” e descrive il potere curativo della pianta. Nell’antichità fu menzionata per la prima volta dal medico spagnolo Arnald de Villanova (1240-1311) che impiegava questa pianta per i disturbi alla vescica. I cavalieri medievali usavano il solidago virgaurea per aumentare forza e vigore e i medici la consigliavano per eliminare i calcoli renali e come disintossicante. Il botanico tedesco Hieronymus Bock (1498-1554) affermava che in Germania era molto comune usarla per curare fe
Più stiamo male “dentro”,più ci ammaliamo “fuori”.La malattia è un conflitto tra anima a e corpo.

Più stiamo male “dentro”,più ci ammaliamo “fuori”.La malattia è un conflitto tra anima a e corpo.

Curiosità
Il nostro corpo somatizza nella sua materia quello che lo spirito subisce in tutta la nostra anima.Ecco come un  dispiacere può concretizzarsi in malattia. Il nostro corpo somatizza nella sua materia quello che lo spirito subisce in tutta la nostra anima, quello che il nostro inconscio tace, lo urlano le nostre malattie dolori e malesseri. La malattia è un conflitto tra la personalità e l’anima  Quando ti manca calore affettivo, basta una minima frescata di vento freddo e subito prendi un raffreddore. Il raffreddore “cola” quando il corpo non piange. Forti mali di schiena (ovvio non causati da un peso caricato male) ti dicono che stai subendo un dolore, porti con te un peso un trauma una tristezza immensa; il mal di gola “tampona” ti assale sicuramente quando hai tanti dolori da sfogar
Buttate via la cenere del camino? SBAGLIATISSIMO! Ecco i suoi importanti usi.

Buttate via la cenere del camino? SBAGLIATISSIMO! Ecco i suoi importanti usi.

Curiosità
Sbagliando si impara e forse questo è proprio il caso che fa per noi… BUTTATE VIA LA CENERE DEL VOSTRO CAMINO? Non c’è nulla di più sbagliato… Essa è davvero indispensabile per una serie di cose ma forse non lo sapete. Adesso è arrivato il momento di scoprirlo e di utilizzarla! Neppure immaginate in quante cose può esservi utile, ed una volta provata potrete vedere la sua efficacia e non ne farete più a meno. In tanti, nelle nostre case, abbiamo caminetti, stufe a legna o termo camini… Ebbene, come tutti saprete, la cenere si ricava proprio dalla combustione di legname. MA SE PRIMA LA GETTAVATE VIA, ADESSO NON DOVETE FARLO PIU’… Essa è ottima per PULIRE, LUCIDARE, LEVIGARE E FERTILIZZARE…Ma vediamo meglio in dettaglio queste sue proprietà. – CENERE MESCOLATA CON UN PO’ D’ ACQUA:
Da come chiudi il pugno si capisce tanto del tuo carattere.

Da come chiudi il pugno si capisce tanto del tuo carattere.

Curiosità
Stringere i pugni è un atto inconscio. Lo facciamo quando siamo arrabbiati, stressati o frustrati. A meno che tu non sia un pugile, o qualcuno che in generale prende a cazzotti, probabilmente non avrai mai fatto caso a come lo chiudi. In realtà, ci dovresti prestare attenzione, perché racconta molto della tua personalità. Per scoprire come funziona, inizia stringendo il pugno. Osserva come lo fai e poi mettilo a confronto con le immagini seguenti. 1.) Come ti vedono gli altri: Persona dal forte spirito creativo, acuta ed espressiva, spesso molto sensibile, reagisce velocemente ai cambiamenti. Molto pragmatica, con un grande talento artistico. Piuttosto cauta, tende spesso a preoccuparsi. Intelligente, si batte per l'armonia e la giustizia. Piuttosto brava a manipolare gli altri. Co
Consigli per pulire il forno molto incrostato

Consigli per pulire il forno molto incrostato

Curiosità
Consigli per pulire il forno molto incrostato: rimedi naturali, detergenti fai da te o prodotti specifici per eliminare le incrostazioni del forno. Per pulire il forno molto incrostato troppo spesso si usano detergenti a base di soda caustica o solventi molto tossici da usare con estrema cautela, durante l’uso sarebbe prudente indossare una mascherina così da evitare di inspirare i gas sprigionati da questi prodotti. Altra nota dolente sono i prodotti spray per la pulizia del forno, questi contengono silicone, propellenti, profumi e coloranti che si inalano più facilmente perché irrorati nell’aria. Per evitare ogni rischio, per pulire le incrostazioni del forno sarebbe meglio usare una spazzola saponata o della polvere abrasiva da applicare con forno ancora tiepido. Una strate
“Io Benzinaio onesto, vi racconto come vi truffano quando andate a fare benzina”:

“Io Benzinaio onesto, vi racconto come vi truffano quando andate a fare benzina”:

Curiosità
Come ci si puo’ difendere dalle truffe alla pompa di benzina? Un benzinaio ci spiega cosa fanno i colleghi disonesti. Il nome del benzinaio non è dato saperlo, si hanno solo le iniziali G.P, è un giovane gestore di pompa di benzina. Problemi non ne vuole avere e quindi preferisce rimanere anonimo, ma decide di raccontare tutto. Le truffe sono diffuse sul territorio nazionale, come ha confermato la Guardia di Finanza che nel suo piano di controllo estivo ha visitato più di 905 distributori, contestandone più di 200. I metodi che vengono utilizzati per truffare il cliente sono molteplici e spesso vengono messi in pratica senza scrupoli dai gestori spinti dall’esasperazione per la crisi del settore e per i continui aumenti delle imposte. Un’abitudine che però danneggia i clienti, ma